ELAN 444 Impression

€ 125.000,00


  • SILPHEA LATO SX RIDIMEN 500 K
  • SILPHEA SUL TRAVEL
  • SILPHEA CARENA 1
  • SILPHEA CUCINA
  • SILPHEA DINETTE
  • SILPHEA IN NAVIG

Descrizione

questo Elan 444 Impression è dotato di 3 cabine matrimoniali e 2 bagni. la cabina di prora ha il box doccia separato. Lo scafo è stato disegnato per offrire nuove finestre e la vita sotto coperta è stata maggiorata di maggiore luminosità e fruibilità degli spazi. Non è definibile come un deck saloon, ma la tuga pronunciata, con le ampie finestre e il salone centrale disposto su più livelli lo ricorda vivamente. Una soluzione che permette di guadagnare in termini di vivibilità. Un piccolo dislivello divide la zona “di lavoro” cucina e carteggio dal tavolo della dinette. Scendendo dalla scaletta si ha un comodo appiglio e i gradini, con un’ottima inclinazione laterale, permettono il passaggio anche a barca sbandata. La cucina a L è ben organizzata con i bordi rialzati e gli angoli arrotondati.

Linee pulite e arredamenti chic ma non troppo elaborati da rifiniture lussuose. L’intento è convogliare la maggiore luminosità degli ampi spazi e non occluderli da contrasti di accessori troppo impegnativi. La funzionalità è comunque garantita. Dagli accessori all’utilizzo degli spazi per un crescente numero di pensili e spazi armadi che offrono ancora più confort nella vita di bordo.

Il salone è un punto di forza del disegno degli interni. Con una disposizione intelligente che utilizza al meglio l’intera superficie e ne garantisce una fruibilità innovativa. A dritta si trova invece il tavolo da carteggio e il bagno per le due cabine di poppa. Il bagno si sviluppa per il lungo e offre un’ampia cabina doccia con l’utile porta chiusura della barca. Per avere maggiore luce e aria nel salone, sono stati posizionati due comodi oblò che comunicano direttamente con il pozzetto. Camminando verso prua, si lascia a sinistra il divano con il tavolo centrale ad anta ribaltabile con portabottiglie a vista, dotato di tientibene.

La Elan Impression 444 è il risultato massimo della linea slovena che negli anni ha cercato con grande dedizione di evolvere nella costruzione delle proprie barche a vela. Chiaramente c’è una piccola perdita in sportività. Il taglio di questa imbarcazione è chiaramente asceso al profilo di yacht, per una vita di crociera che cerca di non avere rivali.

Dettagli